Cerca
  • Jacopo

Goodbye to Rosie, the queen of Corona

Hello everyone! And greetings from the quarantine zone.


The Coronavirus psychosis hit Italy hard, and right now the city of Milan is essentially in a lockdown, Corona beer is at an all time low sales, no hand sanitizer because people have been hoarding it, gathering places are closed... and this means theaters and schools too.

...

And this means I’m essentially unemployed.


This also means that I’m trying to catching up on the translations for Wyrd Edizioni (put on a hiatus because of work in theatre, schools and playwriting) but also the work in a certain basement.

Though theaters are closed, it means Spazio DiLà has some time to reorganize and clean up, and start rehearsing for Perdersi, the next production!


For now, wash your hands, cough and sneeze in your elbow (or someone else’s), be safe!


J

 

Ciao a tutti! E un abbraccio dalla zona di quarantena.


La paura del coronavirus ha colpito l’Italia con forza (diventando in alcuni casi una psicosi) e la città di Milano è pressoché in lockdown, con la birra Corona al minimo storico di vendite, la città deserta, l'amuchina ammassata da chi l'ha comprata come se stesse per cadere la civiltà occidentale, i luoghi di aggregazione chiusi… compresi scuole e teatri.

...

Insomma, siamo alla disoccupazione.


Significa anche che ho l’opportunità di rimettermi al lavoro sulle traduzioni per Wyrd Edizioni (che hanno subito un lungo iato causa lavoro e scrittura di copioni) e su una certa cantina che deve finire di essere sistemata.

Il fatto che i teatri siano chiusi, però, non ferma le prove di Perdersi, prossima produzione dello Spazio DiLà.

Nel frattempo, lavatevi bene le mani, starnutite e tossite nel gomito (il vostro o di un altro) e cercate di star bene.


J


Post recenti

Mostra tutti

Ehi. Incredibile ma vero, dopo due anni ho ripreso in mano il sito e il blog. Sono stati due anni in cui il mio focus è molto cambiato, ho iniziato a lavorare con le scuole e mi sono dovuto concentrar